lunedì, 27 Aprile 2020

RIPRENDE IL “PARADISO DEL TALENTO”

Il “Paradiso del Talento”, Laboratorio Internazionale dell’Opera italiana voluto da Fondazione Cassamarca e diretto dal Maestro Giancarlo Andretta, riprenderà in videoconferenza.

 

Dopo lo stop imposto dall’emergenza Covid-19, la Fondazione Cassamarca insieme al Maestro Andretta ha programmato lo svolgimento in videoconferenza della parte teorica delle lezioni del corso, che riprenderanno con questo calendario:

 

23 aprile (direttori)

24 aprile (pianisti e uditori)

25 aprile (direttori)

 

30 aprile (direttori)

2 maggio (pianisti e uditori)

3 maggio (direttori)

 

15 maggio (direttori)

16 maggio (pianisti e uditori)

17 maggio (direttori)

 

In ogni giornata di corso le lezioni saranno distribuite secondo varie fasce orarie (9.00-11.00; 11.00-13.00; 13.30-15.30; 15.30-17.30; 18.00-20.00) e ciascun partecipante, nel giorno dedicato al suo ruolo, potrà scegliere quella che preferisce.

 

Si ricorda che il corso, originale nella sua struttura, è volto ad arricchire e affinare la conoscenza del repertorio operistico, concertistico e sinfonico, a perfezionamento di un percorso di formazione conseguito nei conservatori italiani e nelle accademie ed università della musica straniere.

I giovani iscritti, provenienti da Vienna, Monaco di Baviera, Linz, Dusseldorf, Milano, Venezia e molte altre città italiane, sono direttori d’orchestra, maestri pianisti correpetitori e partecipanti uditori.

Sono oggetto di studio “La Cenerentola” di Gioachino Rossini, la “Norma” di Vincenzo Bellini e il “Nabucco” di Giuseppe Verdi.

I primi due moduli del corso si sono tenuti al Teatro Eden.