martedì, 28 Gennaio 2014

Teatro Da ponte – Vittorio Veneto Firmata la convenzione

Dopo il nulla osta ufficiale arrivato dalla Fondazione Cassamarca il Sindaco Gianantonio Da Re e il Presidente della Fondazione Cassamarca On. Avv. Dino De Poli hanno sottoscritto questa mattina la Convenzione definitiva per la gestione coordinata del Teatro Da Ponte.

Convenendo con il Sindaco sul fatto che il Teatro Da Ponte dopo l’intervento di recupero effettuato dalla Fondazione è divenuto fulcro essenziale e punto di riferimento dirimente per la vita culturale sia della Comunità vittoriese e sia della più ampia comunità comprensoriale, Fondazione Cassamarca metterà a disposizione per i prossimi 5 anni in comodato d’uso l’immobile e le dotazioni tecnologiche, assicurando le manutenzioni straordinarie , mentre il Comune si farà carico delle manutenzioni ordinarie, dei costi fissi e gestionali.

 

Il Sindaco Gianantonio Da Re ha ringraziato Fondazione Cassamarca, e il suo Presidente: “Per la sensibilità e comprensione dimostrata con il suo presidente De Poli,  con il quale siamo pienamente in sintonia sulla visione strategica del Teatro Da Ponte, fulcro della cultura e delle numerose associazioni che possono così utilizzare un sito di altissimo livello per ogni manifestazione”.

 

Da parte sua il Presidente della Fondazione Cassamarca, esprimendo l’opportunità proficua di un rapporto continuativo oltre la convenzione stessa per la più ampia funzione territoriale della città ha così commentato l’incontro odierno: “Debbo ringraziare il Sindaco Gianantonio Da Re e il presidente di Teatri Spa Avv. Gianfranco Gagliardi, che hanno trovato un ragionevole accordo in breve per la gestione dello storico teatro vittoriese”.

 

Nella convenzione, per tramite della sua società strumentale Teatri Spa e nel quadro dei progetti artistici elaborati da quest’ultima, proporrà un proprio calendario di appuntamenti cui se ne aggiungeranno altri elaborati dal Comune, organizzati direttamente o per il tramite di terzi.